Arbasino intervista Borges

«Non mi piace Borges, è uno scrittore mediocre, ma devo convivere con lui ed è una cosa un po’ noiosa, soprattutto quando si hanno settantasette anni e si vorrebbe avere altri interlocutori, per esempio lei; è molto più piacevole parlare con lei che con Borges»

«Io non sono un teorico, non ho idee astratte; sono incapace di pensare, posso immaginare, sognare, posso a rigore scrivere ma non so se posso ragionare. Non sono un intellettuale, sono un naïf»

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...